Categorie
WordPress

Introduzione a WordPress

WordPress è uno dei CMS più utilizzati per la gestione dei contenuti sul Web. Una rapida introduzione agli argomenti di base per cominciare a comprendere di cosa parliamo e di cosa è fatto questo strumento utilissimo per la creazione di Blog, eCommerce, piattaforme di prenotazione, etc.

Cosa è WordPress?

WordPress è un CMS. CMS è una sigla che deriva dalle parole inglesi Content Management System, che si traduce con Sistema di Gestione dei Contenuti.
L’obiettivo di questi di software è semplificare la gestione dei contenuti di un sito web.
WordPress non è l’unico CMS esistente. Tanto per citarne alcuni dei più famosi: Joomla, Drupal, ModX ed altri. Ognuno ha un suo bacino di utenza più o meno vasto, i propri fan ed i suoi detrattori.
Senza alcun dubbio la forza di WordPress sta nell’intuitività della gestione dei contenuti, nel numero di Plugin, e di Temi esistente.
Merita una menzione il nuovo sistema di modifica dei contenuti che si chiama Gutenberg.

Cosa è un tema WordPress?

I Themes permettono a WordPress di cambiare la presentazione dei contenuti inseriti, la grafica del vostro sito.
Ad esempio il carattere del testo, i colori di sfondo, il colore dei caratteri o le immagini contenute nel vostro sito.

Ogni Tema presenta diversi livelli di personalizzazione, ma si corre il rischio ad ogni aggiornamento di dovere ricominciare da capo.
Ne ho parlato nell’articolo a proposito dei Temi Child.

A seconda del vostro livello di competenza, potrete trovare moltissimi Temi sia gratuiti che a pagamento, partendo da Temi pronti all’uso fino a quelli che richiederanno del lavoro da parte vostra prima della pubblicazione del sito.

Il primo posto in cui cercare un theme per il vostro sito è proprio all’interno di WordPress nel pannello “Aspetto > Temi” e cliccare sul pulsante in alto “Aggiungi Tema”.
Qui troverete moltissimi Temi usabili gratuitamente e prodotti da programmatori, Web Agency e appassionati che condividono i loro Themes gratuitamente.

Alcuni di questi sono freemium ovvero la versione gratuita è una versione depotenziata del Tema che offre meno funzionalità e capacità di personalizzazione rispetto alla versione a pagamento.

Cosa sono i Plugin?

I plugin di WordPress sono delle aggiunte di codice che modificano il comportamento standard di WordPress.

I plugin in generale aggiungono funzionalità più o meno specifiche a WordPress, ad esempio Schema.
Il plugin Schema permette di aggiungere alle pagine i Rich Snippet usati da Google per aumentare la visibilità dei contenuti nei risultati di ricerca.

Il plugin più noto di WordPress è senza dubbio WooCommerce.

WooCommerce trasforma WordPress da CMS ad eCommerce, ovvero una piattaforma in grado di gestire la vendita di prodotti, gestire le transazioni tramite vari Gateway di Pagamento; inoltre permette di gestire anche i clienti, gli ordini e la fatturazione; tutto quello che vi può servire per gestire un negozio online lo trovate in WooCommerce.

Tutto questo WooCommerce ve lo offre chiavi in mano e pronto all’uso. Proprio come per WooCommerce, WordPress offre molti altri plugin per arricchire le funzionalità del vostro sito.

I Market

Esistono inoltre dei Market dove potrete trovare Temi e Plugin a pagamento come i seguenti:

Mi raccomando di controllare sempre le date di ultimo aggiornamento, le compatibilità di versione ed i commenti degli altri utenti che hanno acquistato il Theme che avete scelto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *